Risparmiare ogni mese

Quanto dovrei risparmiare ogni mese? Le regole da seguire per pianificare le proprie finanze

 

 

La maggior parte di noi sa che dovremmo risparmiare più soldi, ma per molti di noi è più facile a dirsi che a farsi. La vita diventa cara e può essere difficile mettere via i soldi per una giornata piovosa nel futuro. Ma la verità è che se non inizi a risparmiare ora, non raggiungerai mai i tuoi obiettivi finanziari.

 

Sia che tu stia cercando di acquistare una casa, risparmiare per la pensione o semplicemente avere qualche soldo in più a portata di mano in caso di emergenza, devi essere proattivo riguardo ai tuoi risparmi.

Perché dare la priorità al risparmio è così importante?

Ci sono una serie di ragioni per cui è così importante iniziare a risparmiare il prima possibile.

  • Prima comincerai e più, beneficerai dell’interesse composto. Prima inizi a risparmiare, più tempo hai a disposizione per far crescere i tuoi risparmi.
  • Un altro motivo per concentrarsi sul risparmio è la tranquillità. Se sai di avere dei soldi da parte, sarai meno stressato in generale e più preparato a gestire spese impreviste .
  • Avere un obiettivo di risparmio ti darà chiarezza e fiducia. Quando sai quanto devi risparmiare e hai un piano per farlo, è molto più facile rimanere in pista.

Quindi quanto dovresti risparmiare ogni mese?

Ora che abbiamo parlato dell’importanza di risparmiare denaro, parliamo di quanto dovresti mettere via ogni mese. Ciò dipenderà da diversi fattori, tra cui la tua situazione finanziaria e gli obiettivi a breve, lungo termine e super lungo termine che hai.

Come si suol dire, la finanza personale è personale. Solo tu puoi determinare i tuoi obiettivi e cosa ci vorrà per raggiungerli. Detto questo, ecco alcune cose da considerare quando si impostano gli obiettivi di risparmio mensile:

Qual è la tua attuale situazione finanziaria?

  • Hai qualche debito? Se è cosi, di che entità è?
  • Hai un reddito fisso?
  • Conosci quali sono le tue spese?

Tutti questi fattori influiranno su quanto puoi realisticamente risparmiare ogni mese. Ci sono modi per modificare questi numeri, ma essere consapevoli della tua situazione attuale ti aiuterà a creare un piano per andare avanti.

 

obiettivi per risparmiare ogni mese 1200x630 1

 

Obiettivi di risparmio a breve termine (meno di un anno)

I tuoi obiettivi di risparmio a breve termine saranno probabilmente i più immediati e urgenti, quindi inizia con quelli.

Quanto risparmi ogni mese per questi obiettivi a breve termine dipenderà da quanto debito hai, dal tuo reddito mensile e dalle tue spese mensili.

Alcuni comuni obiettivi di risparmio a breve termine sono:

  • costruire il tuo fondo di emergenza
  • pensare ai tuoi viaggi e vacanze
  • gestire i tuoi aggiornamenti elettronici
  • interrompere il ciclo da busta paga a busta paga senza generare accantonamenti.

Se hai un debito ad alto interesse, considera di investire il più possibile per ripagarlo. Non solo la riduzione del debito renderà più facile il risparmio, ma nel lungo periodo risparmierai anche denaro extra sugli interessi.

Obiettivi a lungo termine (1-10 anni)

I tuoi obiettivi a lungo termine richiederanno un po’ più di pianificazione rispetto a quelli a breve termine, ma saranno comunque a portata di mano se inizi a risparmiare ora.

Alcuni comuni obiettivi di risparmio a lungo termine includono:

  • un acconto su una casa
  • una nuova auto
  • saldare i debiti
  • accantonare da 3-6 mesi di spese di fitto o di rata mutuo nel tuo fondo di emergenza

Per questi obiettivi, ti consigliamo di iniziare osservando il tuo attuale quadro finanziario e fissando un obiettivo di risparmio realistico . Da lì, puoi utilizzare un calcolatore di risparmio, questo ad esempio, per determinare quanto devi risparmiare ogni mese per raggiungere il tuo obiettivo entro il tempo che ti sei dato in funzione dei tassi di interesse che riesci a spuntare.

Obiettivi a lungo termine (oltre 10 anni)

Gli obiettivi estremi a lungo termine sono i più difficili da pianificare.

Non solo è difficile stimare di quanto avrai bisogno tra un decennio o più da adesso, ma è probabile che anche la tua situazione finanziaria cambi un po’ in quel periodo.

Detto questo, è comunque importante iniziare a pensare e pianificare questi obiettivi il prima possibile.

Alcuni comuni obiettivi di risparmio a lungo termine includono:

  • la pensione
  • l’istruzione dei tuoi figli
  • estinguere il mutuo
  • un ulteriore fondo di emergenza per future spese mediche

La quantità di cui hai bisogno dipenderà da diversi fattori, tra cui stile di vita, salute e durata prevista.

Per questi obiettivi futuri lontani, ti consigliamo di iniziare a costruire i tuoi risparmi il prima possibile in modo da poter sfruttare appieno l’interesse composto. Prima inizi, più tempo hai a disposizione per far crescere i risparmi.

 

quanto risparmiare ogni mese 1200x630 1

 

Quale percentuale del mio reddito dovrei risparmiare ogni mese?

Sfortunatamente, non esiste una risposta giusta a questa domanda, poiché dipenderà dalle tue finanze. Una regola generale è seguire la regola del budget 50/30/20 e cercare di risparmiare il 20% del tuo reddito mensile ogni mese. Questo ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi a breve e lungo termine senza mettere a dura prova il tuo budget mensile.

E se non riesco a risparmiare così tanto?

Molti di noi pensano che semplicemente non possiamo permetterci di risparmiare così tanti soldi . Ma gran parte della resistenza riguarda più la tua mentalità che la tua busta paga. Ecco alcune cose da tenere a mente:

Adotta un primo approccio “paga te stesso”

Molti di noi hanno l’abitudine di pagare le bollette e le spese quotidiane e poi cercare di risparmiare ciò che è rimasto. Sfortunatamente, con questo approccio, spesso non abbiamo molto da risparmiare. Invece, inizia prima a mettere da parte i tuoi risparmi e poi spendi ciò che resta.

Va bene iniziare in piccolo e aumentare i tuoi risparmi nel tempo

Non c’è una regola che dice che devi risparmiare il 20%, e soprattutto non c’è una regola che dice che devi iniziare a quel ritmo. Se ti sembra troppo, inizia più piccolo e aumenta gradualmente i tuoi risparmi.La maggior parte degli esperti pensa che il 20% sia un buon tasso di risparmio, ma devi fare i conti per vedere quale importo di risparmio sarà più efficace per raggiungere i tuoi obiettivi.

Dai priorità alla tua spesa

Se stai davvero lottando per risparmiare, potrebbe essere il momento di dare un’occhiata al tuo stile di vita e vedere dove puoi ridurre. Questo potrebbe significare qualsiasi cosa, dal cucinare a casa più spesso al ridimensionamento della tua auto. Inizia a monitorare le tue spese in modo da poter capire dove stanno andando i tuoi soldi. Quindi decidi quali spese sono in linea con i tuoi valori e priorità e quali puoi tagliare.

Aumenta il tuo reddito

Uno dei modi migliori per aumentare i tuoi risparmi è aumentare le tue entrate. Sebbene il taglio dei costi sia efficace, è relativamente limitato. Ma non ci sono limiti a ciò che puoi potenzialmente guadagnare. Questo potrebbe significare ottenere un lavoro meglio retribuito o guadagnare un reddito extra attraverso le faccende secondarie . La creazione di nuovi flussi di reddito può essere un ottimo modo per raggiungere i tuoi obiettivi finanziari più velocemente.

Come trovare più soldi per risparmiare

Risparmiare è fondamentale, ma non è sempre facile. La cosa più importante è iniziare da qualche parte ed essere coerenti con i tuoi obiettivi di risparmio. Ecco alcuni modi in cui puoi provare a trovare di più da risparmiare:

Stabilire un budget

Uno dei modi migliori per controllare le tue finanze è creare un budget. Questo ti aiuterà a capire dove vanno a finire i tuoi soldi ogni mese e a identificare le aree in cui puoi ridurre. Visualizza le tue bollette e i tuoi giorni di paga a colpo d’occhio con questo calendario di budget mensile.

 

sii frugale nel risparmiare ogni mese 1200x630 1

 

Sii più frugale

Non è necessario apportare modifiche drastiche al tuo stile di vita per risparmiare denaro. Ci sono molti piccoli modi in cui puoi essere più frugale e ridurre le tue spese correnti.

  • Mangia a casa
  • Cerca sconti
  • Usa i coupon
  • Acquista buoni regalo scontati

Stabilisci limiti di spesa

Risparmiare denaro non deve significare limitare tutte le tue spese , ma risparmierai di più se impari a essere intenzionale con le tue spese. La spesa impulsiva può sabotare tutti i tuoi sforzi di risparmio. L’impostazione di determinati limiti, come l’imposizione di un limite di attesa di 24 ore su tutte le spese superiori a un determinato importo, può aiutarti a evitare acquisti impulsivi.

Ripaga il tuo debito

Ripagare il debito dovrebbe essere una priorità assoluta se stai cercando di risparmiare. Il debito ha il doppio effetto di essere non solo una spesa, ma anche crescente a causa degli interessi. Ripagando il tuo debito puoi evitare addebiti aggiuntivi e liberare il pagamento da destinare ai tuoi obiettivi di risparmio.

Automatizza i tuoi risparmi

Se stai lottando per adottare la mentalità prima di pagare te stesso, prova ad automatizzare i tuoi risparmi. Imposta regole con la tua banca per trasferire automaticamente denaro dal tuo conto corrente al tuo conto di risparmio ogni giorno di paga. Non ti mancherà se non lo vedrai mai.

 

automatizza le tue mosse per risparmiare ogni mese 1200x630 1

 

Prova una sfida di risparmio

Le sfide di risparmio sono un altro fantastico modo per risparmiare denaro quando pensi di non averne abbastanza. Giocando con i tuoi risparmi, non solo diventerai più intenzionato a risparmiare, ma ti divertirai di più lungo la strada! Combina le sfide con l’automazione e risparmierai più velocemente che mai.

Quali sono i risparmi medi per fascia di età?

Dopo aver deciso quanto risparmiare ogni mese, è utile confrontare il tuo tasso di risparmio con quello di altri nella tua fascia di età.

Secondo i dati del 2019 della Federal Reserve, ecco i saldi di risparmio medi nelle diverse fasce di età:

  • Sotto i 35 anni: $ 11.250
  • 35-44: $ 27.910
  • 45-54: $ 48.200
  • 55-64: $ 57.670
  • 65-74: $ 60.410
  • 75 anni e oltre: $ 55.320

Quindi quanto dovresti risparmiare nelle diverse fasi della tua vita?

Mentre è bello sapere a che punto siamo rispetto ai nostri coetanei, è ancora meglio pensare in anticipo a determinati eventi della vita e pianificare i nostri risparmi di conseguenza. Anche se non esiste un numero magico a cui tutti possiamo guardare come obiettivo di risparmio, ci sono alcune cose che puoi tenere a mente mentre le pianifichi.

Quanto dovrei risparmiare nei miei 20 anni?

I tuoi vent’anni sono quando dovresti stabilire forti abitudini di risparmio. Costruire i tuoi risparmi mentre costruisci la tua carriera getterà solide basi per il tuo futuro finanziario. Usando la regola 50/30/20, potresti mirare a risparmiare $ 500 ogni mese (o il più vicino possibile al 20%). Inoltre, sii tattico con eventuali guadagni inattesi o bonus e salva la maggior parte invece di lasciare che lo stile di vita si insinui di intrufolarsi e farti ridurre i tuoi risparmi mentre aumenti il ​​costo della vita.

Quanto dovrei risparmiare nei miei 30 anni?

I tuoi trent’anni sono probabilmente un periodo di crescita e di enormi cambiamenti nello stile di vita. Mentre la tua carriera può essere fiorente e il tuo reddito con essa, questo potrebbe anche essere il momento in cui decidi di mettere su famiglia o comprare una casa. Queste maggiori spese potrebbero indurti a risparmiare meno, ma fai del tuo meglio per mantenere o addirittura aumentare il tuo tasso di risparmio. Risparmiare in modo coerente ti aiuterà a continuare a fare progressi verso i tuoi obiettivi di risparmio a lungo termine e a mantenere lo slancio della capitalizzazione a tuo favore.

Quanto dovrei risparmiare nei miei 40 anni?

I tuoi quarant’anni possono portare voglia di cambiamento e nuove spese che potresti non aver pianificato.È probabile che obiettivi come il pensionamento anticipato e il pagamento delle tasse universitarie di tuo figlio vengano messi a fuoco. Ancora una volta, la coerenza nei risparmi è la chiave per assicurarti di rimanere in pista. Più risparmi ora, migliore sarà la tua preparazione per la fase successiva della tua vita.

Quanto dovrei risparmiare nei miei 50 anni?

A cinquant’anni la pensione si sta avvicinando, rendendo i tuoi risparmi più importanti che mai.Con l’avanzare dell’età, la tua attenzione potrebbe spostarsi per comprendere le esigenze sanitarie attuali e future, nonché il cambiamento delle dinamiche familiari. Mantenere un tasso di risparmio del 20% ti aiuterà a continuare a far crescere il tuo gruzzolo e a finanziare i tuoi obiettivi finanziari futuri .

 

 

perche risparmiare ogni mese 1200x630 1

Posso risparmiare troppo?

Ti starai chiedendo se esiste una cosa come risparmiare troppi soldi. Anche se non esiste una risposta definitiva, è importante assicurarsi di non sacrificare la qualità della vita a favore del risparmio. Mirare a risparmiare un fondo di emergenza di 3-6 mesi di spese di soggiorno. Questo ti darà un po’ di sicurezza e tranquillità in caso di perdita imprevista del lavoro o emergenza medica.

Oltre a ciò, dipende da te quanto extra vuoi risparmiare. Sicuramente riempire i fondi che affondano per le spese imprevedibili comuni come le riparazioni dell’auto o la manutenzione della casa. Inoltre, considera di investire in azioni o fondi indicizzati se è in linea con i tuoi obiettivi e priorità di risparmio. Ricorda solo di trovare un equilibrio tra i tuoi risparmi e le tue spese. Lascia a te stesso abbastanza soldi per goderti la vita come la vivi .

Strumenti per aiutarti a risparmiare di più ogni mese

Determinare quanto puoi, dovresti e vuoi risparmiare ogni mese potrebbe essere opprimente, ma non deve esserlo. Usa un calcolatore di risparmio online per aiutarti a capire i tuoi numeri in modo da poter creare il tuo piano finanziario. Una volta determinato quanto devi risparmiare ogni mese, è il momento di iniziare a lavorare verso il tuo obiettivo di risparmio.

 

Se vuoi aggiornamenti o maggiori informazioni sull’argomento ed altri temi correlati, contatta i nostri mediatori creditizi lasciando un messaggio attraverso la form di contatto che trovi qui.

 


NicolaPorro.it
Leopoldo Gasbarro